Il 50% degli iscritti alle newsletter acquista dopo aver ricevuto un’offerta

email marketing dem ecommerce campagna email

16 Set Il 50% degli iscritti alle newsletter acquista dopo aver ricevuto un’offerta

Secondo le ultime ricerche sulle email, gli utenti Internet italiani sono tra i più appassionati d’Europa.
L’email si ribadisce come un punto di forza indiscusso nell’indirizzare la navigazione di ogni utente, italiano ed europeo. Gli italiani vigilano le proprie caselle di posta con una certa frequenza (il 30% usa più di tre indirizzi email, in Europa due) non appena accedono ad internet, in qualunque posto si trovino. A casa (87%) o lavorando (16%), da desktop fisso o da mobile (28%), per usi personali o di lavoro. A ridosso del controllo mail tra le attività più comuni c’è il reperimento di informazioni nei motori di ricerca(87%).

Gli italiani presentano, molto più dei navigatori degli altri paesi, una forte preferenza per la webmail (il 60% usa solo questo modo per leggere la propria casella, a differenza dei tradizionali programmi di posta outlook windows mail e thunderbird). La posta elettronical è per di più lo strumento fondamentale per corrispondere con tutti in maniera semplice e esauriente su tematiche importanti (è così per il 70% degli intervistati) ed è anche il più facile.

Per quanto concerne le newsletter, i navigatori italiani hanno circa 6 iscrizioni, i tedeschi 7, i francesi 8. Le newsletter sono per gli italiani una maniera in più per dedicarsi ai propri interessi. Tra le tematiche preferite quando si iscrivono alle newsletter troviamo moda, soggiorni e vacanze, gadget tecnologici e libri.

Dal sito o dal negozio, l’italiano cerca un rapporto prioritario con il marchio
E’ forte in Italia la penetrazione reciproca tra i canali online e offline nelle modalità di iscrizione alle newsletter : il 65% degli utenti ha aderito sul sito web del marchio o dell’azienda, il 32% invece in un punto vendita.

Le fondamentali ragioni che stimolano i navigatori italiani ad aderire ad una newsletter sono : 1) restare in collegamento con il marchio 2) ricevere sconti e offerte 3) sentirsi un cliente ‘particolare’ con benefici riservati e unici.
Il 25% è disponibile a dare informazioni su di sé e i propri interessi per ottenere un servizio di newsletter personalizzato.

L’email marketing si rivela ancora una volta un mezzo fondamentale per invitare i consumatori ad acquistare, sia online che nei punti vendita: quasi il 50% degli iscritti acquista in negozio dopo aver ricevuto un’offerta via mail, mentre il 25% acquista online cliccando su un link presente nella mail.

Un’attività di email marketing potrebbe essere una opportunità anche per la tua azienda!

Contattaci se sei interessato a ricevere informazioni a riguardo.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

Oggetto

Il tuo messaggio

 

No Comments

Post A Comment